FASCIA RIGIDA

La fascia rigida, è una stola di stoffa di diverse misure
(si va di solito dai 2,6 ai 5,2 metri), spesso di cotone o altre fibre naturali
tessute “a trama diagonale” o in jacquard, la fascia non è elastica.
– Permette di portare in tutte le posizioni (cuore a cuore, fianco e dietro)
– È molto versatile e adattabile (ampia scelta di legature),
si usa dalla nascita senza limiti di peso
– Inizialmente più impegnativa rispetto all’elastica
– Sostiene meglio la schiena di chi porta scaricando uniformemente
il peso del bambino
– È il supporto che meglio avvolge e sostiene il corpo del bambino,
e per questo motivo è l’unico supporto indicato con bambini
con ipotonia, Sindrome di Down, displasia dell’anca.

Fonte:
Bressan N. (2015), Leghiamoci. Come usare la fascia porta bebè in ogni situazione, Bonomi Editore, Pavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi